banner fanner
logo user

Res Roma VS Roma Femminile

C. Italia Femminile - 1° turno | Highlights e interviste


03/09/2017

Media

Highlights

La formazione di casa viene dal terzo scudetto vinto nella scorsa stagione (primavera), le calciatrici ospiti invece assaporano l’odore di massima serie, in quanto attualmente partecipanti al torneo cadetto.


Primo tempo - Il primo tempo si presenta con una fase di studio tra le due squadre cugine, che giocano la prima frazione di gioco prevalentemente a centrocampo e non cercando fin da subito l’area avversaria. La prima occasione pericolosa arriva per l’ASD Roma nei minuti iniziali, dove Proietti conclude dalla distanza sopra la traversa non intimorendo eccessivamente la difesa casalinga. Sempre le ospiti si rendono molto pericolose pochi minuti dopo, dopo una rimessa laterale: Conte in area di rigore riceve la palla da rimessa laterale e da torre di testa trova Picchi, che prova a girare il pallone in rete spalle alla porta senza successo. La prima azione di nota delle padrone di casa arriva su calcio d’angolo dalla destra: Nagni mette in mezzo e Cortelli colpisce di testa centrando il palo, per Casaroli non rimane altro che accompagnare la sfera nuovamente in calcio d’angolo dopo un tentativo di tap-in da parte di Labate. Nuova azione insidiosa sempre su corner con Greggi che mette un cross teso in area di rigore, il portiere avversario rimette coi pugni e Picchi prova di contro balzo a cercare la porta a gioco fermo per irregolarità. Si rifanno sentire le ospiti con Proietti dalla fascia sinistra, che prova di sinistro uno spiovente insidioso sul secondo palo a cui Pipitone risponde smanacciando in angolo. La Res Roma risponde con Palombi, che liberatasi a centrocampo prova da lunga distanza il proprio destro: Casaroli anche questa volta accompagna il pallone sulla propria destra in corner. Sempre le padrone di casa inventano una bellissima azione con Labate che lancia Simonetti in area di rigore dalla trequarti, l’attaccante difende bene il pallone con il corpo e serve un pallone delizioso a Martinovic che da fuori area non trova l’incrocio dei pali. 

Secondo tempo - Il secondo tempo vede alzare i ritmi con il passare dei minuti, anche per l’inserimento di forze fresche da parte di entrambi gli allenatori delle squadre. La prima azione insidiosa arriva sui piedi della Res Roma con il proprio capitano Nagni, che dribblando il difensore avversario sulla fascia sinistra prova un diagonale insidioso che il portiere ospite è costretto a mettere in corner. Ancora le padrone di casa provano il lancio lungo da centrocampo con Picchi per Martinovic: abilissima Morra a chiudere in fallo laterale con questo pallone precisissimo sui piedi dell’attaccante “numero 93”. Il controllo della Res Roma continua dopo un pericoloso “uno-due” Simonetti-Fracassi, con la centrocampista che cerca in area il proprio capitano e quest’ultima di mancino costringe Casaroli ad allungarsi per mettere l’ennesimo pallone in corner. Rispondono le ospiti con Visentin che dopo aver creato il panico a centrocampo trova Vigliucci, con quest’ultima che costringe Pipitone a una grande parata sul suo tiro. La partita si sblocca al 76’, dopo che Martinovic cercata in area viene messa giù dalla difesa ospite: Nagni s’incarica del calcio dagli undici metri, spiazzando completamente il portiere con un tiro potente e firmando la sua prima marcatura stagionale 2017/2018. Nonostante il vantaggio la Res Roma ci riprova con Simonetti che cerca con un filtrante Nagni, Casaroli prova ad allontanare ma la piazza sui piedi di Martinovic che viene messa giù dallo stesso portiere: sul calcio di punizione al limite dell’area Simonetti prova un pallone a giro, che non trova lo specchio della porta. Ultima azione sui piedi degli ospiti con una punizione dalla metà campo di Capparelli, che cerca nell’area di rigore avversaria il resto della sua squadra in cerca del prezioso gol del pareggio: senza tanti problemi arriva l’intervento di Pipitone, che blocca la sfera tra le sue mani. 

In una partita molto equilibrata per tutti i novanta minuti vincono le ragazze della Res Roma, capaci di sfruttare al meglio un rigore concesso a loro favore per portare a casa la partita sull’1-0 e approdare al turno successivo di Coppa Italia: per le padrone di casa giocano a favore le migliori manovre a centrocampo, dove diversi lanci hanno messo in seria crisi la difesa avversaria. Sfortunata l’ASD Roma nel giocare quest’incontro, poiché pure essendo una squadra della serie cadetta tiene testa al team Campione d’Italia e in diverse occasioni riesce a rendersi pericolosa.

Andrea Rapisarda
In Evidenza
Pro Calcio Roma VS Vigor Perconti
Highlights
17/09/2017
Promozione - 3ª giornata
Atletico Torrenova VS Sporting Genzano
Highlights
17/09/2017
Promozione - 3ª giornata
Atletico Morena VS Palocco
Highlights
17/09/2017
Promozione - 3ª giornata
Grifone Gialloverde VS Pomezia
Highlights
17/09/2017
Promozione - 3ª giornata
Almas Roma VS Pomezia Calcio
Highlights
17/09/2017
Eccellenza - 3ª giornata
Atletico Vescovio VS Astrea
Highlights
17/09/2017
Eccellenza - 3ª giornata
Pro Calcio Tor Sapienza VS Monterotondo Scalo
Highlights
17/09/2017
Eccellenza - 3ª giornata
Morolo VS Play Eur
Highlights
17/09/2017
Eccellenza - 3ª giornata
Trastevere VS Albalonga
Highlights
03/09/2017
Serie D - 1ª giornata | Highlights e interviste
Res Roma VS Roma Femminile
Highlights
03/09/2017
C. Italia Femminile - 1° turno | Highlights e interviste
Atletico Morena 2-2 Atletico 2000
Highlights
03/09/2017
Promozione - 1ª giornata | Highlights e interviste
Casal Barriera 1-3 Pomezia
Highlights
03/09/2017
Eccellenza - 1ª giornata | Highlights e interviste