banner fanner
logo user

SOLOPALLONE.IT | Ordine e talento: 3 a 0 del George Best Team sul Cavaliero Nero

George Best Team 3-0 Cavaliere Nero | Play-Off Promozione Serie B - Quarti di Finale | Articolo


11/05/2018

Media

Articoli

 

Il talento del vice-capitano Giancarlo Di Bari autore di una tripletta e una difesa solidissima che stempera le iniziative di Davide e Marco Arcaleni. La formazione dell’Atletico 2000 avanza con un secco 3 a 0 e vola alle semifinali di Serie B…

DOMINIO INIZIALE – La fase iniziale del matchsul campo neutro della Stella Azzurra vede il George Best Team protagonista: padrona del campo con Bollici, la formazione dell’Atletico 2000 si affaccia più volte dalle parti di Berardinelli con l’azione di Di Bari e Federici sulle fasce. Il 2 a 0 che matura all’inizio del secondo tempo è un risultato giusto, considerando un Anzini troppo poco impegnato nella prima parte di gara.

TENTATIVO DI RIMONTA – Sempre sostenuti dal mister, i ragazzi del Cavaliere Nero provano la reazione nel corso del secondo tempo, con Giacomo Buttaroni che dalla linea difensiva si affaccia più spesso in avanti e con Marco Davide Arcaleni che provano ad inventare dalle fasce e per vie centrali. La difesa del George Best Team rischia poco, considerando anche lo spirito di sacrificio di tutti gli 8 in campo che fanno densità davanti all’area di rigore e spesso riescono a deviare i tiri indirizzati verso la porta difesa da Anzini.

VERSO LE SEMIFINALI – Il 3 a 0 a firma di Giancarlo Di Bari è una classica azione di contropiede che legittima il passaggio del turno dei ragazzi di Grillo. In prospettiva semifinali la squadra da temere maggiormente è sicuramente il Ristorante La Scala, che ha dominato il girone alla Stella Azzurra perdendo una sola volta ed è reduce dall’11 a 2 contro il Pronto Chef. Gli altri papabili avversari sono l’EVR 1942 e la vincente di WalaniAtletico Palocco.

MIGLIORE IN CAMPO | GIANCARLO DI BARI Il numero 17 del George Best Team è autore di una partita da fuoriclasse. Attivo su tutto il fronte d’attacco, ha una corsa che i difensori avversari riescono a fermare solo con i falli (il gol dell’1 a 0 arriva proprio da un calcio di punizione conquistato da Di Bari). Da vero condottiero riesce sempre a far salire i suoi, rendendo un match da ‘dentro-fuori’ quasi una partitella di allenamento.

Lorenzo Magnanelli

 


Rappresentativa della #LegaCalcioa8, come la vorresti?
Commenta o Scrivi un Post usando l'hashtag #LaMiaLegaCalcioa8

In Evidenza
C.U. N 49 DEL 16/02/2019
Comunicati
16/01/2019
FORMULE COPPA ITALIA A2 STELLA AZZURRA
C.U. N.48 DEL 14/01/2019
Comunicati
14/01/2019
COMMISSIONE DISCIPLINARE SERIE B
C.U. N.47 DEL 14/01/2019
Comunicati
14/01/2019
COMMISSIONE DISCIPLINARE SERIE A2
C.U. N.46 DEL 14/01/2019
Comunicati
14/01/2019
COMMISSIONE DISCIPLINARE E COMUNICAZIONI
C.U. N.45 DEL 05/01/2019
Comunicati
07/01/2019
VARIAZIONE GARA SERIE A
C.U. N.44 DEL 05/01/2019
Comunicati
07/01/2019
COMMISSIONE DISCIPLINARE E COMUNICAZIONI
C.U. N.43 DEL 05/01/2019
Comunicati
07/01/2019
COMMISSIONE DISCIPLINARE E COMUNICAZIONI
C.U. N.42 DEL 05/01/2019
Comunicati
07/01/2019
COMMISSIONE DISCIPLINARE E COMUNICAZIONI
C.U. N. 41 DEL 19/12/2018
Comunicati
19/12/2018
FORMULE INTERNE SERIE A2
C.U. N. 40 DEL 19/12/2018
Comunicati
19/12/2018
FORMULE INTERNE SERIE B
C.U. N 39 DEL 17/12/2018
Comunicati
17/12/2018
COMMISSIONE DISCIPLIANRE SERIE B
C.U. N.38 DEL 17/12/2018
Comunicati
17/12/2018
COMMISSIONE DISCIPLINARE SERIE A2