banner fanner
logo user

Italpol VS Leonardo

di Saverio Rapone


01/12/2020

Media

Highlights


Il Leonardo, reduce dalla vittoria nel derby contro la Città di Sestu e in piena zona play-off, vola al PalaGems di Roma per affrontare un Italpol che, anche per le tante partite rinviate causa Covid, fatica a trovare continuità.

L’avvio del match è tutto di marca Italpol, che copre bene il campo e sfiora il vantaggio in due occasioni prima con Ippoliti, poi con Paulinho. Il Leonardo decide di lasciare il pallino del gioco agli avversari, per provare a colpire in ripartenza. L’atteggiamento della squadra di mister Petruso viene premiato all’11’ quando, su calcio da fermo, Acco serve Fernando che, lasciato colpevolmente solo dalla difesa capitolina, insacca alle spalle di Basile. L’equilibrio viene presto ristabilito grazie al gol di Paulinho che, dopo un’azione insistita sulla sinistra, pesca l’angolo buono per il pareggio. Gli ospiti non si scoraggiano e un minuto dopo tornano di nuovo avanti con il tocco sottoporta di Acco, su assist di Tidu. Dall’altra parte, Batella avrebbe la chance per il pari, ma viene ipnotizzato da Erbì. A una manciata di secondi dall’intervallo, sugli sviluppi di un angolo Demurtas firma il 3-1. 

La ripresa comincia subito forte, con la prodezza di Basile sulla conclusione ravvicinata di Fernando. La risposta dei padroni di casa è affidata al destro a botta sicura di Velazquez, salvato sulla linea dall’intervento in extremis di Tidu. La sfida sembra apertissima, ma il Leonardo prende il largo al 10’: Panucci, approfittando dell’errore in disimpegno di Batella, serve Fernando, che davanti a Basile questa volta non sbaglia. Il pivot, capocannoniere della squadra, sale così a 8 reti stagionali. L’Italpol tenta il tutto per tutto inserendo Emer come quinto di movimento e la mossa di Ranieri porta i suoi frutti al 13’: Paulinho, dal fondo, prova un tiro-cross su cui Erbì non è perfetto. I capitolini, accorciate faticosamente le distanze, devono però alzare bandiera bianca dopo la discesa capolavoro di Jota: partito dalla sua metà campo, supera Velzquez in velocità, mette poi a sedere Del Ferraro e, a tu per tu col portiere, ha la lucidità per piazzare il pallone sotto il sette. È il definitivo 5-2. 

Vince meritatamente il Leonardo e aggancia in vetta l’Olimpus Roma. La vittoria dei sardi condanna l’Italpol alla seconda sconfitta consecutiva, dopo quella subita in casa dell’Active Network. Ai nostri microfoni, il tecnico Petruso predica calma: “L’obiettivo resta la salvezza”.

Saverio Rapone

 

 

 
In Evidenza
RICHIEDI LA NOSTRA APP!
Articoli
12/12/2016
Realizza i tuoi Highlights facili e veloci!
Calcio A 5 Fanner
ha condiviso una pagina di fanner.it
www.calciofanner.it - il nuovo portale del calcio a 11
21/11/2016
Gli highlights e le news sul calcio a 11 in pieno stile Fanner
Calcio A 5 Fanner
ha condiviso una pagina di fanner.it
www.basketfanner.it - la pallacanestro del network Fanner!
19/11/2016
Highlights e riepiloghi dei campionati seguiti dalla nostra Redazione