banner fanner
logo user

History Roma 3Z vs Eur Massimo  

di Matteo Galli


12/12/2020

Media

Highlights
 
 
Al Pala ToLive va in scena la decima giornata del campionato di Serie B, i padroni di casa dell’History Roma ricevono l’Eur Massimo, attuale seconda forza del torneo. Sulla carta è un match complicato per i locali che hanno bisogno di punti per cercare di uscire dall’empasse in classifica; mentre invece dalla parte opposta si respira un’aria diversa, quella di chi vuole i tre punti per dare continuità all’ultima vittoria sul campo del Velletri e consolidare ancor di più il proprio piazzamento.
 
Primo tempo: I padroni di casa, fin dai primi minuti, riescono a contenere con grande efficienza le incursioni di Bacaro e compagni. Filipponi e Di Tata guidano sapientemente il quintetto orchestrando un pressing molto alto che chiude spazi e idee all’Eur Massimo. E in una delle ripartenze arriva il vantaggio dei gialloblù: Di Tata anticipa lo stop di Bacaro e con un incursione personale batte Corsetti nell’angolino. L’1-0 rigetta gli ospiti in avanti che si fanno pericolosi con i soliti nomi: ci provano Fantini, Curcio e lo stesso Bacaro senza fortuna, ma è ancora il 3Z a trovare la via del gol. Stavolta è Messina a leggere con intelligenza il filtrante di Filipponi e ad insaccare di punta il pallone del 2-0. Tutto sotto controllo per i padroni di casa, o almeno così sembra fino a 30 secondi dalla fine. Il conto dei falli viene gestito male e un tiro libero concesso a Bacaro rimette in corsa i suoi che, nel giro di 15 secondi riagguantano il match con il sinistro imprendibile di Riccitelli, abile a superare Costantini all’incrocio dei pali. Fiammata improvvisa dell’Eur Massimo che chiude la prima frazione sul punteggio di 2-2.
 
Secondo tempo: La ripresa si apre sulla falsariga del primo tempo. Sono sempre i padroni di casa a spingere forte creando le occasioni più nitide. Prima è Di Tata, con un gioco di gambe, a sfiorare il gol; poi è il turno di Carlettino a mancare l’angolo più lontano mentre, qualche istante dopo, indovina il corridoio vincente per Biasini, bravo a scaricare alle spalle di Corsetti il pallone del 3-2. La reazione degli ospiti non si fa attendere e si materializza ancora attraverso i piedi di Bacaro. Stavolta è con l’astuzia da rapace dell’area di rigore che il numero 7 intercetta il tiro smorzato di Fantini per infilare in porta il 3-3 (doppietta e quarto gol in campionato). Adesso la partita si accende, i ritmi sono alti e si va da una parte all’altra con continuità. L’History Roma però non si scompone e ricomincia a macinare gioco senza freni, l’occasione più ghiotta la spreca Carlettino che alza il lob sopra la traversa a tu per tu con Corsetti, e infine è Biasini a un minuto dalla fine ad approfittare del disimpegno errato di Barricelli per arpionare la sfera e siglare il definitivo 4-3.
 
Splendida vittoria dell’History Roma 3Z che guadagna tre punti di capitale importanza, conquistati all’ultimo tuffo di una partita viva e piena di emozioni. Sconfitta che brucia per l’Eur Massimo che adesso è chiamato a rialzare subito la testa già dalla prossima giornata, quando fra le mura amiche arriverà la Fortitudo Futsal Pomezia.
 
Matteo Galli
 
 

 
In Evidenza
RICHIEDI LA NOSTRA APP!
Articoli
12/12/2016
Realizza i tuoi Highlights facili e veloci!
Calcio A 5 Fanner
ha condiviso una pagina di fanner.it
www.calciofanner.it - il nuovo portale del calcio a 11
21/11/2016
Gli highlights e le news sul calcio a 11 in pieno stile Fanner
Calcio A 5 Fanner
ha condiviso una pagina di fanner.it
www.basketfanner.it - la pallacanestro del network Fanner!
19/11/2016
Highlights e riepiloghi dei campionati seguiti dalla nostra Redazione