banner fanner
logo user

History Roma 3Z vs Forte Colleferro

di Saverio Rapone


07/01/2021

Media

Highlights

Nel 12° turno di Serie B girone E l’History Roma 3Z, reduce da due importanti vittorie, affronta al PalaToLive il Forte Colleferro. Un match sulla carta agevole per i padroni di casa: gli ospiti fin qui hanno collezionato un solo punto in sei partite e sono in striscia negativa da cinque giornate consecutive.

Nonostante i favori del pronostico, i minuti iniziali sono tutti di marca Colleferro che va vicino al vantaggio in un paio di circostanze. L’History non riesce a sfondare e gli ospiti in ripartenza danno l’impressione di poter fare male agli avversari. La prima vera occasione per i padroni di casa capita sui piedi di Biasini, ma Carbone è prodigioso a deviare in corner. Dall’altra parte, Costantini deve ricorrere agli straordinari sulla conclusione da posizione defilata di Forte. Il gol del numero 22 però è soltanto rimandato: sugli sviluppi di una rimessa laterale, infatti, il suo destro dalla distanza beffa Costantini, grazie anche alla deviazione sfortunata di Ruffini. L’History, costretta a rincorrere, sfiora il pareggio prima con una punizione di Giubilei, poi con il tocco sottoporta di Biasini. L’1-1 è nell’aria e arriva dopo un’ottima triangolazione sull’asse Biasini-Ciciotti, conclusa splendidamente dal numero 10. Lo stesso Biasini, a pochi istanti dalla fine del primo tempo, si conquista il sesto fallo: dal dischetto del tiro libero si presenta Giubilei che fredda Carbone. È 2-1 all’intervallo.

Nella ripresa l’History mette subito in chiaro le sue intenzioni: ancora Giubilei, dopo aver recuperato un pallone, si fa tutto il campo e segna il 3-1. Doppietta personale per il pivot e nona rete stagionale, sempre più capocannoniere della squadra. Il Colleferro non reagisce come ci si aspetterebbe e il solo Felici crea qualche pericolo. Alla lunga la qualità dei padroni di casa esce fuori e il muro degli ospiti non sembra più in grado di reggere l’onda d’urto. Il 4-1, però, arriva al termine di un autogol a dir poco rocambolesco: su un rinvio di Costantini diretto a Filipponi, Felici anticipa goffamente di testa e il campanile che ne viene fuori inganna un colpevole Carbone. Gli ultimi minuti sono una pura formalità, ma c’è ancora spazio per l’affondo di Ciciotti che, dalla destra, serve Cerchiari, il cui tap-in è dei più facili. È il definitivo 5-1.

Vince meritatamente l’History Roma 3Z, che sale a 15 punti in classifica, a due lunghezze dalla capolista Cioli Ariccia. Esce nuovamente sconfitto, invece, il Forte Colleferro, che resta in penultima posizione davanti alla Mediterranea.
 
Saverio Rapone
In Evidenza
RICHIEDI LA NOSTRA APP!
Articoli
12/12/2016
Realizza i tuoi Highlights facili e veloci!
Calcio A 5 Fanner
ha condiviso una pagina di fanner.it
www.calciofanner.it - il nuovo portale del calcio a 11
21/11/2016
Gli highlights e le news sul calcio a 11 in pieno stile Fanner
Calcio A 5 Fanner
ha condiviso una pagina di fanner.it
www.basketfanner.it - la pallacanestro del network Fanner!
19/11/2016
Highlights e riepiloghi dei campionati seguiti dalla nostra Redazione